mercoledì, Maggio 22, 2024

Vannacci, Pusateri e Mori e De Donno tra gli ospiti della 2^ giornata del Festival del Sud

Tra gli ospiti della seconda giornata del Festival del Sud, Angelo Greco, Annamaria Frustaci, Elena Basile, Raffaele Gaetano.

Condividi

Un grande successo di pubblico per la prima giornata del Festival del Sud 2024. La manifestazione è stata inaugurata dal Presidente della Provincia di Vibo Valentia, Corrado L’Andolina, dal Presidente della Camera di Commercio KR-CZ-VV, Pietro Falbo, da Francesco Tufarelli, Dirigente generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e da Anthony Lo Bianco, Presidente di Associazione Valentia, organizzatrice dell’evento.

Nel corso della giornata, Associazione Valentia ha conferito il Premio nazionale Protome a Mac64, Luca Gervasi, Agostino Chiummariello, Pasquale Tridico, Linton Johnson, Diego Fusaro e agli editori Enrico Buonanno e Simona Toma. Pubblichiamo il programma della seconda giornata del festival.

  • 10:00 – La ragazza che sognava di sconfiggere la mafia, con Annamaria Frustaci. Modera Alessia Truzzolillo, giornalista di LaC News24. Interviene Maria Chiara Caruso.
  • 10:00 – I limiti non esistono. Le sfide che hanno cambiato la mia vita, con Andrea Pusateri. Modera l’avv. Domenico Sorace. Intervengono Ernesto Alecci, Consigliere Regionale; Sara Suriano, Vicesindaca del comune di San Gregorio D’Ippona; Lillo Scionti, Assessore del comune di Vibo Valentia; Giovanni Solano, dirigente ASD Comprensorio Vibonese.
  • 11:15 – La verità sul dossier mafia-appalti. Storia, contenuti, opposizioni all’indagine che avrebbe potuto cambiare l’Italia, con Mario Mori e Giuseppe De Donno. Modera Mimmo Famularo, Direttore di Calabria 7.
  • 11:15 – Lontananze e Ritorni, con Raffaele Gaetano. Modera il giornalista Tonino Fortuna. Interviene il giornalista Raffaele Suppa.
  • 17:00 – Seta Marina, con Pietro Comito.
  • 17:45 – L’Occidente e il nemico permanente, con Elena Basile. Modera il giornalista Stefano Mandarano, caporedattore di LaC News24.
  • 18:30 – Fanc**o il successo, con Angelo Greco. Modera l’avv. Maria Caterina Inzillo, dell’Ordine degli Avvocati di Vibo Valentia. Interviene l’assessora del comune di Vibo Valentia, Giusi Fanelli.
  • 19:15 – Il mondo al contrario, con Roberto Vannacci. Modera il giornalista Tonino Fortuna. Interviene l’avvocato Giuseppe Di Renzo.

I laboratori per i giovani

Nei tre giorni del festival, si svolgeranno attività organizzate per coinvolgere i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado in esperienze educative e divertenti che stimolano la loro creatività e fantasia. Questi laboratori offriranno un ambiente in cui i bambini potranno esplorare diverse forme d’arte e di espressione creativa, incoraggiando la loro immaginazione e il loro pensiero critico attraverso attività pratiche e interattive.

In tutti i tre giorni del festival, saranno presenti decine di laboratori, come quello della BCC Calabria Ulteriore svolgerà dei corsi gratuiti di educazione finanziaria: un’opportunità di straordinaria importanza per imparare ad orientarsi nel periodo di crisi che stiamo vivendo.

L’arte protagonista del Festival del Sud

All’interno del Valentianum, lo splendido convento di San Domenico costruito nel XVI secolo, sarà possibile visitare il museo Lìmen. Il chiostro ospiterà le opere degli artisti ospiti della “Bottega d’Arte Limen”, istituita da Antonio La Gamba all’interno del complesso monumentale del Valentianum di Vibo Valentia. La Gamba, inventore di un procedimento artistico unico denominato metalxilografia e depositato quale brevetto di utilità, esporrà delle opere di incisione e grafica. Antonio Cardona presenterà le sue sculture e le sue maschere giganti. Antionio Polistena esporrà i suoi “giganti”.

Il Festival del Sud – Valentia in festa è sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo. L’evento è patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Vibo Valentia, dall’Ordine degli Avvocati di VV, dalla Camera di Commercio Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia, dal GAL Terre Vibonesi, dalla Confcommercio di VV e dalla Confindustria di Vibo Valentia. Il progetto è candidato all’Avviso Attività Culturali 2023 a valere sul PAC 2014/ 2020- Az. 6.8.3.

Alberto Pizzolante
Alberto Pizzolante
Nato in provincia di Lecce nel 1997, si è laureato in Filosofia presso l'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Dirige likequotidiano.it.

Sullo stesso argomento

Simili

Dello stesso autore