Giorgia Meloni, falsaria senza gloria

Non vaccino mia figlia, perché il vaccino non è una religione, ma una medicina, quindi valuto i rapporto rischi-beneficio. […] Le possibilità che un ragazzo muoia di Covid sono le stesse che uno muoia colpito da un fulmine, cioè lo 0,06 per cento. […] Questo è un vaccino in sperimentazione, che finisce nel 2023“. Queste le parole dell’onorevole Giorgia Meloni, pronunciate nel corso di un’intervista con il direttore de La Stampa Massimo Giannini. Meloni, già conosciuta come Giorgia, aggiunge alle qualifiche donnamadre, italianacristiana quelle di virologa, di immunologa e di falsaria.

Non è ancora noto il nome dell’Ateneo al quale Giorgia (donna, madre, italiana, cristiana) ha conseguito i titoli accademici necessari ad esercitare le professioni di immunologa e di virologa. La biografia di Giorgia (donna, madre, italiana, cristiana) pubblicata sul suo sito personale non parla dei suoi studi. Nella pagina Wikipedia a lei dedicata, si legge che la leader di Fratelli d’Italia ha conseguito il diploma di liceo linguistico con votazione 60/60. In attesa di chiarire come e dove Giorgia (donna, madre, italiana, cristiana) abbia conseguito i titoli accademici, ipotizziamo che la nostra abbia frequentato l’Università della Strada e abbia avuto come relatore il dottor Google.

Secondo il dizionario online Garzanti, al termine falsario può attribuirsi il significato di ingannatore, mentitore. Ritengo che l’onorevole Meloni, Giorgia, oltre ad essere definita donna, madre, italiana, cristiana, possa essere definita anche falsaria. Analizziamo le falsità pronunciate dall’onorevole Meloni durante l’intervista con Massimi Giannini.

“Le possibilità che un ragazzo muoia di Covid sono le stesse che uno muoia colpito da un fulmine”

Per valutare la veridicità del dato fornito dalla falsaria Meloni, leggiamo il commento del professor Roberto Burioni. Riteniamo più attendibile Burioni rispetto a Giorgia Meloni non per simpatia politica, ma per la differente importanza dei curricula. Su Twitter, il professore ha pubblicato il dato relativo ai soggetti morti per Covid con età inferiore ai 18 anni negli Stati Uniti e il dato relativo ai morti per fulmine, negli US, di tutte le età. L’anno di riferimento è il 2020-2021.

  • Morti per fulmine negli USA: 28 (di tutte le età);
  • Morti per COVID negli USA: 900 (sotto i 18 anni).

Giorgia Meloni ha dato un’informazione errata. Ha detto una menzogna.

“Questo è un vaccino in sperimentazione, che finisce nel 2023”

Secondo Meloni il vaccino è sperimentale. Roberto Burioni non è d’accordo con quanto dichiarato dalla falsaria. Il professore risponde ai dubbi sulla sperimentazione del vaccino con un un articolo pubblicato su MedicalFacts. Ne pubblichiamo un estratto.

Questo è un vaccino sperimentato e per dimostrarvelo facciamo un esempio. Uno degli ultimi vaccini approvati è quello contro il meningococco di tipo c. E’ stato approvato nel 2015 nel Regno unito e poi, poco dopo, anche in Italia. Questo vaccino che facciamo ai nostri figli è stato somministrato nel Regno unito a 5 milioni di persone. Quindi la platea dalla quale si possono ricavare indicazioni sulla sicurezza sono 5 milioni di somministrazioni. Bene, il vaccino contro il Covid solo nel Regno unito è stato somministrato in 110 milioni di dosi.

Se poi vogliamo rimanere in Italia, prendiamo uno dei vaccini che è obbligatorio per i nostri bambini come quello contro il morbillo. Questo vaccino è stato somministrato negli ultimi 20 anni a più o meno un numero un po’ inferiore a 20 milioni di persone. Le dosi somministrate in Italia del vaccino contro il Covid sono 94 milioni. Quindi questo vaccino non è sperimentale, è sperimentato. Ora qualcuno potrà dire: non sappiamo quali sono gli effetti a lungo termine. Ma non esiste nessun vaccino nella storia dell’uomo che abbia dato effetti a lungo termine oltre le due settimane dalla somministrazione, e non esiste nessuna plausibile ragione scientifica che faccia pensare che questo vaccino possa avere effetti a lungo termine. Mentre molto più preoccupante è il potenziale effetto a lungo termine del Covid.

E dunque se voi entrate in una farmacia e cominciate a scegliere tra gli scaffali un farmaco, sappiate che nessuno di quei farmaci è stato esperimento tanto quanto questo vaccino che è stato somministrato sotto controllo medico a miliardi di persone“.

Assistiamo, per l’ennesima volta, a quella che Mattia Feltri ha definito La desolante immaturità di Meloni.

Alberto Pizzolante

Discover

Sponsor

spot_imgspot_img

Simili

Chi è Carlo Nordio, candidato del centrodestra al Quirinale

Nel pomeriggio di ieri, i partiti di centrodestra (Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia) hanno presentato una rosa di tre nomi candidabili alla Presidenza della Repubblica....

Il discorso di fine anno del Presidente della Repubblica

Pubblichiamo il testo integrale del discorso di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Care concittadine, cari concittadini, ho sempre vissuto questo tradizionale appuntamento di fine anno con molto coinvolgimento e...

Achille Lauro live a Milano

Achille Lauro, ormai lo sappiamo, è un personaggio particolare, uno dal quale non si sa mai cosa aspettarsi. Ed è proprio con questo spirito...

La lettera di Zelensky alla famiglia di Brent Renaud

Il Presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, ha inviato una lettera alla famiglia di Brent Renaud, il giornalista americano collaboratore del New York Times ucciso vicino...

Referendum: Equa valutazione dei magistrati

Dopo gli approfondimenti sui quesiti referendari riguardanti l’abolizione del Decreto Severino, i limiti agli abusi della custodia cautelare e la separazione delle carriere dei magistrati,...