mercoledì, Maggio 22, 2024

Valentia in festa apre con Maniaci, La Vardera e Bastianich

Lunedì 8 maggio "Valentia in festa" ospiterà i giornalisti Pino Maniaci e Ismaele La Vardera e l’imprenditore Joe Bastianich.

Condividi

La sesta edizione di Valentia in festa prenderà il via con gli interventi di tre grandi protagonisti del giornalismo e dell’imprenditoria. Lunedì 8 maggio il Valentianum di Vibo Valentia ospiterà il giornalista antimafia Pino Maniaci, l’ex inviato delle Iene Isamele La Vardera e l’imprenditore Joe Bastianich.

Il Festival del Sud sarà inaugurato alle ore 9:30 di lunedì prossimo con i saluti istituzionali della Sindaca di Vibo Valentia, Maria Limardo, della Vicepresidente del Parlamento Europeo, Pina Picierno, e della Sottosegretaria alla Cultura, Lucia Borgonzoni. Alle 11:30 il giornalista e attivista antimafia Pino Maniaci dialogherà con Pietro Comito (LaC), Michele Comito (Consigliere della Regione Calabria) e Giuseppe Pizzonia (Sindaco di Francavilla Angitola). Al centro del dibattito le modalità di diffusione della cultura dell’illegalità. Al termine della conferenza, il pubblico avrà la possibilità di interloquire con il giornalista siciliano. Pino Maniaci è editore di Telejato, una tv locale siciliana nota per le sue coraggiose campagne contro Cosa Nostra. Nel 2014 e nel 2016, Reporter Senza Frontiere ha inserito Pino Maniaci tra i cento eroi mondiali dell’informazione.

Alle 11:30 il Valentianum ospiterà l’ex inviato delle Iene Ismaele La Vardera, il quale dialogherà con alcuni membri della Consulta provinciale dei giovani di Vibo Valentia, con Francesco Mazzeo (Sindaco di Cessaniti), con Franca Falduto (Responsabile delle Consulte provinciali degli studenti della Calabria), e con il Consigliere regionale Ernesto Alecci. L’incontro, intitolato Elevare la voce: Giovani e cittadinanza attiva, sarà incentrato sul ruolo dei giovani nella promozione della cittadinanza attiva. Parlamentare siciliano e vice Presidente della commissione d’inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia e della corruzione in Sicilia, Ismaele La Vardera ha 28 anni ed ha un sogno: cambiare la sua stupenda terra, la Sicilia.

Il superospite della prima giornata di Valentia in festa sarà Joe Bastianich. Alle 20:00 l’imprenditore, personaggio televisivo e cantante statunitense di origine italiana dialogherà con il giornalista Francesco Barbuto, con Vitaliano Papillo (Presidente del GAL Terre Vibonesi e Sindaco di Gerocarne), con l’avvocata Marica Inzillo e con l’assessore regionale allo Sviluppo Economico e attrattori culturali Rosario. Bastianich presenterà il suo ultimo libro intitolato Il grande racconto del vino italiano – Territori, storie e protagonisti, scritto insieme a Tiziano Gaia. Il testo è un invito al viaggio nell’incanto del vino italiano, un’esortazione a mettersi in cammino, lungo un itinerario suggestivo in grado di unire viticoltura e paesaggio, arte e storia, saperi antichi e aromi senza tempo. Ogni capitolo è dedicato a una regione del nostro Paese e comprende una mappa delle Doc e delle Docg, alla quale fa seguito un’accurata descrizione del territorio e dei suoi vini, dai più noti alle gemme nascoste. Propietario di ventisei ristoranti nel mondo e appassionato viticoltore, negli ultimi anni Joe Bastianich ha aperto tre aziende vinicole in Italia.

Alberto Pizzolante
Alberto Pizzolante
Nato in provincia di Lecce nel 1997, si è laureato in Filosofia presso l'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Dirige likequotidiano.it.

Sullo stesso argomento

Simili

Dello stesso autore