domenica, Giugno 23, 2024

Claudia Venuti presenta “Pensavo fosse amore, invece era un caso umano”

Lunedì 28 febbraio, alle ore 19, dialogheremo con Claudia Venuti, autrice di "Pensavo fosse amore, invece era un caso umano".

Condividi

Nuovo appuntamento della rassegna culturale di Associazione Valentia in collaborazione con Like QuotidianoLunedì 28 febbraio 2022, alle ore 19, il Presidente nazionale dell’Associazione Valentia, Anthony Lo Bianco, dialogherà con Claudia Venuti, autrice del libro “Pensavo fosse amore, invece era un caso umano“, edito da Sperling & Kupfer. L’incontro è patrocinato dal Ministero della Cultura, dal Comune di Vibo Valentia, da Vibo Valentia Capitale italiana del Libro e da Regione Calabria.

Da piccola, Claudia collezionava figurine di calciatori. Da grande, si è ritrovata a raccogliere casi umani. Un album iniziato a ventitré anni e completato a trentatré. Un decennio di onorata carriera, in cui come una vera e propria calamita ha attirato ragazzi capaci di distruggere in ogni modo la sua definizione di amore. C’è quello con sette vite parallele, come i gatti, quello con disturbi della personalità più o meno evidenti. Quello con il piede in due scarpe, il narcisista e il manipolatore, quello pronto a tutto per conquistarla. Quello che ha bisogno di una badante piuttosto che di una fidanzata.

È così che Claudia ha finito per credere di non avere nessuna speranza di incontrare la persona giusta, arrivando addirittura a pensare che il problema fosse davvero lei. A un certo punto, però, ha trovato il coraggio di dire basta e, proprio nel momento in cui ha cominciato a vivere beatamente la sua solitudine, difendendo con le unghie e con i denti la sua libertà, ha incontrato davvero l’uomo della sua vita, proprio quell’unica volta in cui mai e poi mai si sarebbe sognata che fosse lui.

L’autrice

Claudia Venuti, di origini campane, vive da quando aveva quattordici anni a Rimini. È direttrice editoriale della sezione musica della testata The Soundcheck e responsabile dell’area letteratura dell’ufficio stampa Sound Communication. Studia presso la Scuola Superiore Europea di Counseling professionale. Inguaribile romantica e sognatrice cronica, ama la musica, i viaggi senza meta, scovare nuovi talenti e sottolineare frasi nei libri. Sempre alla ricerca di nuovi stimoli, la sua più grande passione è la scrittura. Dopo il successo della trilogia #PassiDiMia, Ho trovato un cuore a terra ma non era il mio è il suo primo romanzo pubblicato da Sperling & Kupfer.

La presentazione del libro sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook di Like Quotidiano e sui canali Facebook e YouTube di Associazione Valentia.

Alberto Pizzolante
Alberto Pizzolante
Nato in provincia di Lecce nel 1997, si è laureato in Filosofia presso l'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Dirige likequotidiano.it.

Sullo stesso argomento

Simili

Dello stesso autore