Lo Bianco nominato ambasciatore per l’Anno europeo dei giovani

Il Presidente dell'Associazione Valentia: "L'anno europeo dei giovani sarà dedicato a programmi e strategie per il nostro presente e futuro".

Giovedì 24 marzo, nell’auditorium dell’Ara Pacis a Roma, si è svolta la cerimonia di lancio dell’Anno europeo dei giovani. Alla cerimonia hanno partecipato la Ministra per le Politiche Giovanili Fabiana Dadone, la Commissaria Europea con delega alla gioventù Marija Gabriel e il Sindaco di Tirana, Capitale europea dei giovani 2022, Erion Veliaj. Il Dipartimento per le politiche giovanili, il Servizio Civile Universale e l’Agenzia Nazionale per i Giovani hanno voluto costituire l’Ambassador Network dell’Anno Europeo. Esso è composto da 40 giovani, di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Gli Ambasciatori sono stati selezionati sulla base della loro conoscenza dell’Europa e delle sue Istituzioni e del loro impegno territoriale in iniziative e progetti di partecipazione attiva e cittadinanza europea, di digital, di green, di inclusione.

Tra gli ambasciatori vi è Anthony Lo Bianco, presidente dell’Associazione Valentia, editrice di LikeQuotidiano.it. Lo Bianco ha commentato la nomina con le seguenti parole. “Insicurezza, sfiducia e paura del futuro sono i sentimenti con cui confrontarsi sotto la pioggia continua di notizie e immagini di un mondo senza tregua. Dai mezzi dell’Esercito a Bergamo con le vittime del Covid, alle bombe che disintegrano case e vite, occorre aiutare i ragazzi a comprendere cosa gli accade intorno. Noi giovani ci troviamo oggi di fronte ad una crisi che ha aumentato pesantemente l’incertezza del nostro futuro. Il 2022 è l’Anno Europeo dei Giovani, 365 giorni che la Commissione Europea dedicherà a programmi, strategie ed eventi per il nostro presente e futuro.

L’obiettivo dell’Europa è quello di costruire un futuro più verde, più inclusivo e più digitale. In una parola: migliore. Facciamolo tutti insieme, per dare una prospettiva europea al nostro territorio“. La redazione di LikeQuotidiano.it si congratula con Anthony per il prestigioso e meritato incarico ricevuto.

redazione@likequotidiano.it

Ultimi Articoli

Related articles